CRONACA – Collane, bracciali e altri monili di dubbia provenienza, scatta il sequestro

Blackberries Venafro

BELMONTE DEL SANNIO – Nascondeva in auto collane, bracciali e altri monili. Una 30enne, pluripregiudicata proveniente dall’hinterland napoletano, è stata sorpresa dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Agnone, nel corso di un servizio di controllo del territorio, finalizzato al contrasto dei reati predatori, quali furti in abitazioni e attività commerciali. La donna ha dichiarato ai militari che era in Alto Molise per vendere i gioielli. Tutta la merce, sulla cui provenienza sono in corso ulteriori accertamenti, è stata sottoposta a sequestro, mentre la 30enne è stata accompagnata in caserma dove è stata deferita per attività di commercio abusivo. Nell’ambito del medesimo servizio sono stati istituiti numerosi posti di blocco in tutto il territorio alto molisano, durante i quali sono stati eseguiti accertamenti su settanta veicoli in transito, identificate novanta persone tra conducenti e passeggeri, e nei casi sospetti, come quello della 30enne fermata, sono state eseguite perquisizioni per la ricerca di refurtiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!