VENAFRO – Incendio auto, ci sarebbe il dolo

La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

CRONACA – Si ipotizza il dolo nell’incendio che, la scorsa notte, ha distrutto quattro auto, parcheggiate in piazza Cimorelli, davanti al Palazzo comunale di Venafro.
Secondo voci, non confermate, le fiamme sarebbero state appiccate per “vendetta”. Una delle ipotesi al vaglio degli inquirenti dunque potrebbe essere proprio questa. L’auto, dalla quale è divampato il rogo, infatti era già stata presa di mira da ignoti. Una volta le ruote le erano state tagliate. I carabinieri indagano ora contro ignoti. Intanto la popolazione di Venafro chiede con urgenza l’istallazione delle telecamere di sorveglianza, in Città, come è già previsto dal Patto della Sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Pubblicità »

caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola
Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Pubblicità »

caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola
Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Esco Fiat Lux Scarabeo
fabrizio siravo assicurazioni
Edilnuova Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
Agrifer Pozzilli
error: