RIFIUTI SPECIALI – Trasportavano scarti sanitari senza autorizzazioni, denunciati in due

pasta La Molisana
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – Era da due anni che gestivano rifiuti sanitari pericolosi, senza essere in regola con le autorizzazioni. A scoprire l’inganno i carabinieri del NOE di Campobasso che, a seguito di indagine, hanno denunciato a piede libero due persone, residenti una a Campobasso, l’altra a Busso (CB).
I due sono gli amministratori di una locale ditta di trasporto rifiuti. L’azienda da loro diretta, negli ultimi due anni, avrebbe gestito circa 600 chilogrammi di rifiuti sanitari pericolosi, senza però possedere le prescritte autorizzazioni. In più, come hanno potuto appurare i militari, utilizzava falsi documenti per il trasporto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: