PROVINCIA – Carlone e Battista in corsa per palazzo Magno

Blackberries Venafro

CAMPOBASSO – Antonio Battista sindaco di Campobasso, del Pd, in rappresentanza del centrosinistra e Antonio Carlone primo cittadino di Campochiaro a capo di un fronte ampio che raccoglie gli scontenti del centrosinistra e soprattutto quelli che contestano il governo regionale, sono i due candidati per la presidenza della Provincia di Campobasso. Che come si sa per via della nuova riforma sarà determinata dalla votazione di sindaci e amministratori dei Comuni molisani e nella sua nuova veste a palazzo Magno non godrà di alcuna indennità con compiti e funzioni estremamente limitati rispetto al passato. Per Battista pochi i dubbi per la sua candidatura essendo a capo di un’ Amministrazione che può contare su un pacchetto voti che insieme alla città di Termoli potrebbe essere decisiva per l’esito finale della votazione. Per Carlone, invece, la riflessione e il confronto sono stati più lunghi e ponderati con una scelta finale, però, risultata abbastanza unanime e convergente. Antonio Carlone è un amministratore giovane alla sua seconda elezione a Campochiaro molto attivo nel comune matesino soprattutto nelle campagne a sostegno dell’ambiente e a difesa della natura e del Matese. Nota la sua partecipazione molto coinvolgente nella contestazione e nei presidi nell’area industriale di Campochiaro di qualche anno fa contro la realizzazione delle centrali biogas e nell’organizzazione di iniziative a tutela della comunità del comprensorio matesino.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!