CRONACA – Evasione, omette ricavi per un milione di euro, nei guai titolare di tre attività

vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO/TERMOLI – Un’impresa edile del basso Molise ha omesso di dichiarare ricavi per circa 200mila euro. Due aziende del Capoluogo, riconducibili alla stessa persona fisica, hanno invece occultato ricavi per oltre 800mila euro, violazioni anche in materia di Iva, dichiarazione annuale e tenuta della contabilità. E’ quanto hanno accertato i Finanzieri delle Compagnie di Campobasso e Termoli all’esito di tre verifiche fiscali condotte nei confronti di altrettante imprese della Provincia. Le attività ispettive condotte dalle fiamme gialle della Compagnia di Termoli, presso un’impresa bassomolisana operante nel comparto dell’edilizia, hanno interessato gli esercizi d’imposta a decorrere dall’anno 2014, e sono state orientate alla ricostruzione delle reali ed effettive transazioni economiche. In particolare, l’azienda ha omesso di dichiarare i proventi derivanti dalla locazione di due locali commerciali, di notevole pregio, siti a Termoli. Si occupavano invece di impiantistica specializzata in genere, ulteriori due attività operanti nel Capoluogo – e riconducibili alla stessa persona, che nel periodo 2011-2014 hanno occultato ricavi per oltre 800mila euroLe indagini eseguite dalla Compagnia di Campobasso hanno consentito la puntuale ricostruzione del volume d’affari e la segnalazione ai competenti Uffici di ingenti recuperi a tassazione. Con l’operazione appena conclusa, salgono a 22 gli evasori totali complessivamente individuati nella Provincia dall’inizio dell’anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: