SANITA’ – La “Cattolica” in Madagascar

Blackberries Venafro

CAMPOBASSO – Il prossimo 1 settembre gli specialisti del Dipartimento di Malattie Cardiovascolari si recheranno nuovamente in Madagascar per avviare la seconda fase del Progetto di cooperazione internazionale promosso dalla “Cattolica” con l’ospedale Vezo di Andavadoaka che ha come obiettivi:

  • Formare il personale in loco e attivare un servizio di Riabilitazione permanente per la popolazione locale;
  • Supportare gli specialisti dell’Ospedale Vezo di Andavadoaka in Madagascar (Africa), attraverso un servizio permanente di consulenza e supporto su tutte le patologie Cardiovascolari.

I Dettagli dell’iniziativa verranno illustrati in Conferenza stampa.

Il Progetto, promosso dalla Fondazione, è ispirato ai principi della solidarietà illuminata dai valori cristiani, in linea con le finalità della Istituzione no profit molisana

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!