PROVINCIALI – Il candidato Carlone punta sulla forza e l’unione dei piccoli Comuni

Blackberries Venafro

CAMPOBASSO – Stamattina Antonio Carlone, sindaco di Campochiaro, candidato presidente alla Provincia di Campobasso per il centrodestra ha illustrato brevemente il suo programma e presentato i tre consiglieri donna che fanno parte della sua lista: Cancellario, Intrevado e Mammarella rispettivamente consiglieri comunali di Campobasso Ururi e Larino. Carlone ha insistito sulla convinzione che i piccoli Comuni possono rappresentare l’alternativa al rilancio dell’identità della Regione e soprattutto diventare protagonisti del rilancio della Provincia di Campobasso. Un disegno che passa per il no al Referendum  su cui li stesso Carlone e i suoi amici che lo appoggiano nella lista Provincia Unita sperano e da qui cogliere l’occasione per ripromuovere l’azione delle Province. Facendo riferimento poi al terremoto del Lazio e delle Marche, Carlone ha sottolineato che nell’azione di riqualificazione e riposizionamento della Provincia di Campobasso quest’ultima potrà essere parte attiva nella gestione di una Protezione civile provinciale capace di organizzare tutti i Comuni e le due Province per un compito altamente qualificato sul territorio e fuori regione quando sarà chiamata ad intervenire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!