TERREMOTO – Basta cibo, coperte e altro. Servono soldi e posti letto.

Assicurazioni Fabrizio Siravo

SOLIDARIETA’ – Dopo la tragedia, la solidarietà. Troppo grande lo slancio di chi vuole donare, la Protezione civile spiega: “Qui al momento non manca nulla, rischiamo di buttare gli alimenti deperibili. Servono solo fondi e ospitalità per gli sfollati”. Gli italiani sono un popolo generoso e tantissimi hanno già fatto donazioni in denaro per le persone colpite dal sisma.

Importante, fare attenzione: donazioni solo attraverso canali ufficiali, associazioni di comprovata serietà e istituzioni. Sono state attivate anche tante raccolte di generi di prima necessità: dal cibo alla biancheria alle medicine.

Attenzione, però, perché in questi casi è meglio procedere con criterio: si rischia di inviare troppo di una sola cosa e di dimenticare altro che invece risulta essenziale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

messaggi politici elettorali »

Laura Venittelli

Pubblicità »

Verauto Ford Fiesta

WEEK NEWS »

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Laura Venittelli
error: Content is protected !!