LAVORO – Nuova protesta dei cantonieri di Isernia

Blackberries Venafro

ISERNIA – Nuovo sit in dei 35 cantonieri della Provincia di Isernia, da qualche mese licenziati, davanti la sede di via Berta. Stamattina hanno protestato contro il presidente dell’Amministrazione provinciale del capoluogo pentro per aver affidato, quest’ultimo, il servizio di manutenzione di alcune strade provinciali a ditte eterne per una spesa che si aggirerebbe intorno a 80 mila euro.

I lavoratori della Provincia che da 20 anni prestano servizio  per l’ente isernino chiedono di essere riconvertiti in altri lavori impossibilitati trovare altra collocazione ritenendo, tra l’altro, ingiusto il trattamento ricevuto.  I lavoratori accompagnati dai loro Rsa e da Emilio Izzo hanno chiesto di incontrarsi immediatamente con il Presidente Coia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!