FURTO – Ladri di auto sfuggono alla Polizia ma lasciano l’auto

Blackberries Venafro

CAMPOBASSO – All’alt della Polizia invade la corsia opposta e si allontana ad alta velocità. E’ accaduto nella prima mattinata di ieri quando operatori della Squadra Volanti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Termoli intimavano l’alt ad una autovettura Fiat Punto di colore bianco che procedeva sulla Strada Statale 87 in direzione sud. Immediatamente, gli agenti si ponevano all’inseguimento dell’auto ma, pur raggiungendola e più volte affiancandola, non riuscivano a fermarla in quanto l’autista tentava di speronare l’auto della Polizia, mantenendo – nel contempo – una guida molto pericolosa  effettuando sorpassi azzardati e rischiando di provocare incidenti con i veicoli provenienti in senso opposto.

L’inseguimento proseguiva fino a San Severo, dove l’autista perdeva il controllo del mezzo finendo in un terreno adiacente la strada. Da qui si dava a precipitosa fuga, riuscendo, approfittando del buio e delle zone di campagna, a far perdere le proprie tracce. Dai primi immediati accertamenti, oltre a risalire al proprietario del veicolo, una persona residente a Termoli, si riscontrava che il nottolino della portiera di guida dell’auto era stata manomessa come quello dell’accensione. Nel vano motore si appurava, poi, la presenza di una seconda centralina con spinotti elettrici collegati ed utilizzata per avviare il motore, una serie di accorgimenti insomma adeguati al furto. Completati gli accertamenti di rito sarà restituito al suo legittimo proprietario. A cura della Polizia Scientifica, sull’auto sono stati inoltre effettuati tutti i rilievi dattiloscopici al fine di addivenire all’individuazione dell’autore del tentato furto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!