GAM – La Regione al Mise per il rilancio dell’azienda avicola matesina

Blackberries Venafro

CAMPOBASSO – Sul rilancio del comparto avicolo e quindi della Gam  e la problematica degli ammortizzatori sociali di cui si è discusso oggi al Ministero dello sviluppo economico presenti Frattura e l’assessore Veneziale, sindacati ed altre associazioni oltre ad alcuni dirigenti regionali e amministratori della Gam, il presidente della Regione così ha commentato:<Un incontro significativo quello tenuto oggi al Mise con il direttore dell’Unità per la gestione delle vertenze delle imprese in crisi, Giampietro Castano.

Riconosciuti la qualità, la solidità e gli effetti del percorso che abbiamo costruito e seguito per il rilancio della filiera avicola molisana. La partecipazione alla riunione dell’amministratore della Dasco srl, Danilo Iannascoli, l’azienda che si è aggiudicato l’affitto del ramo d’azienda della stessa Gam, è stata la conferma attesa da tutti. Assieme all’imprenditore abruzzese  oggi al Ministero anche il presidente del gruppo abruzzese Sagem di cui la Dasco fa parte, Rocco Caramanico, e il presidente nazionale di Fedagri-Confcooperative, Giorgio Mercuri, figure di livello>.

Sulla partecipazione di Confcooperative ha aggiunto. <Confcooperative ancora una volta ci è stata vicina – evidenzia il presidente –, avendo da subito rivestito un ruolo protagonista con competenza e generosità nella costruzione della proposta di rilancio. La presenza degli imprenditori e di Confcooperative, un segnale concreto per il progetto che stiamo realizzando. Li ringraziamo per aver confermato anche davanti al Ministero e ai sindacati la volontà di proseguire nell’impegno per la nostra filiera avicola.

E ringraziamo in maniera particolare le organizzazioni sindacali per la sensibilità e la disponibilità avute ancora questo pomeriggio nella condivisione di manifestazioni espresse con tanta serietà. Apprezzate durante l’incontro  – aggiunge il presidente della Regione –, le aperture del Mise e del Ministero del lavoro riguardo all’individuazione di percorsi che tutelino i lavoratori in cassa integrazione straordinaria delle aree di crisi complessa. Le condizioni per andare avanti ci sono tutte. Siamo a un passo dal raggiungimento di un risultato che stasera lo stesso direttore del Mise, Giampietro Castano, complimentandosi, ha definito ‘impensabile’ all’inizio dell’apertura della vertenza molisana>.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!