LAVORO – Frattura ritiene incoraggianti i sussidi ai lavoratori a fine cig

Blackberries Venafro

CAMPOBASSO – Ancora un anno di sostegno previdenziale e finanziario ai lavoratori la cui cassa integrazione risulta scaduta e non rinnovabile. Il presidente della Giunta regionale Frattura commenta:<Apprezziamo le soluzioni individuate oggi dal ministro Poletti in relazione alle misure di accompagnamento da destinare ai lavoratori delle regioni interessate dal riconoscimento di area di crisi complessa per quanto riguarda la fase di transizione tra la fine degli ammortizzatori sociali e l’inizio del rilancio occupazionale derivante dai possibili investimenti aziendali. Il ministro ha accolto le istanze di salvaguardia dei lavoratori avanzate dalle Regioni e condivise con i sindacati durante i quattro incontri sul tema, lo ringraziamo per la concretezza dell’intervento>.

E nello specifico puntualizza:<Si tratta di una mediazione importante: oltre a un prolungamento di 12 mesi della cassa integrazione straordinaria per tutti coloro a cui scade in corso d’anno, verrà anche riconosciuto un sussidio di 500 euro mensili a quanti scade o è già scaduta nel corso del 2016 la mobilità. È un intervento di sostanza che consente ai lavoratori di guardare con maggiore fiducia agli interventi che con gli strumenti dell’area di crisi complessa stiamo mettendo in campo, fermo restando che le nuove misure di accompagnamento le intendiamo esclusivamente quali misure transitorie, il nostro obiettivo finale è l’effettivo rilancio occupazionale del tessuto produttivo molisano>.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!