SCUOLE – Arriva l’ordinanza, rinviata l’apertura a Isernia

Blackberries Venafro

ISERNIA – Con propria ordinanza 11/2016, il sindaco di Isernia, Giacomo d’Apollonio, ha disposto che la scuola media Andrea d’Isernia (con sede in via Pascoli), la scuola elementare e materna San Pietro Celestino (con sede in piazza Volta) e la scuola media Giovanni XXIII (con sede in corso Garibaldi) differiscano l’inizio delle attività didattiche di una settimana: dal 12 settembre al 19 settembre.

L’ordinanza s’è resa necessaria per consentire che, presso le strutture scolastiche comunali, siano effettuati sopralluoghi da parte di tecnici volontari messi a disposizione dagli ordini professionali. Le verifiche tecniche sui plessi scolastici sono finalizzate all’accertamento della presenza o meno di condizioni statiche che possano pregiudicare l’espletamento delle attività didattiche in sicurezza.

Una seconda ordinanza stabilisce, invece, che i bambini della “San Giovanni Bosco” saranno sistemati in una nuova sede ubicata nei locali privati di proprietà della ditta Calabrese, situati in contrada Acquaro nel Comune di Miranda. In questo caso, il sindaco ha disposto lo slittamento dell’apertura al 15 settembre. Il tempo necessario per il completamento dei lavori di adeguamento, per il trasloco di suppellettili e arredi e per ottenere il nullaosta necessario per il trasferimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!