CRONACA – Perseguita la ex e poi minaccia di darsi fuoco, arrestato

Blackberries Venafro

SAN MARTINO IN PENSILIS – Perseguitava la ex non accettando la fine della loro storia. L’aveva minacciata  più volte, fino ad arrivare a distruggerle il cellulare. Lei 18 anni, lui 26. Stanca di essere infastidita e non tollerando più l’atteggiamento violento del giovane, la ragazza  si è rivolta ai carabinieri di Termoli, denunciandolo.

B.I., di San Martino in Pensilis, con precedenti, è stato individuato a seguito delle serrate indagini condotte dai militari, che ne hanno accertato il comportamento.
Ieri sera, rintracciato dagli uomini dell’Arma, ha afferrato una tanica piena di benzina ed un accendino e ha minacciato di darsi fuoco.
I militari intervenuti hanno impedito che accadesse una tragedia. Il 26enne è finito in carcere a Larino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!