SCUOLA – A Capracotta scuola nella casa canonica, lezioni da lunedì

capracotta
Blackberries Venafro

CAMPOBASSO –  Scuola più sicura nella casa canonica e ripresa delle lezioni, a Capracotta, già da lunedì prossimo. Il disagio è durato una sola settimana visto che l’amministrazione comunale ha trovato una soluzione adeguata adattando la casa canonica dove sono terminati a tempo di record i lavori per rendere funzionali gli spazi alle esigenze della scuola dell’infanzia, primaria e media:«E’ stata una corsa contro il tempo, ma alla fine ce l’abbiamo fatta – ha detto il sindaco di Capracotta Candido Paglione che sottolinea – come tutto questo sia stato possibile grazie alla disponibilità di don Elio Venditti, parroco di Capracotta e di monsignor Domenico Scotti, Vescovo di Trivento, che hanno concesso in comodato gratuito i locali della casa canonica di recente costruzione e, quindi sicura sotto il profilo della vulnerabilità sismica. Ma il tutto è stato possibile anche grazie alla spontanea collaborazione di tanti genitori e persone comuni che hanno prestato la loro opera per consentire alla nostra comunità di avere la disponibilità, sia pure in via provvisoria, di una struttura che permetterà ai nostri bambini e ai nostri ragazzi di continuare a frequentare la scuola nel loro paese.

Adesso – ha proseguito Paglione – dobbiamo impegnarci tutti per realizzare una nuova struttura, che possa garantirci di avere finalmente, anche a Capracotta, una scuola nuova, funzionale e sicura, per le nuove generazioni. Nessuno può pensare di garantire il diritto allo studio ai nostri bambini facendoli viaggiare già in tenera età da un paese che, per la posizione geografica in cui si trova, è considerato, a giusta ragione, il luogo simbolo del disagio della montagna dell’Appennino».

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!