SALUTE – Linee guida per l’attività motoria come prevenzione e benessere

Assicurazioni Fabrizio Siravo
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mood cafè VENAFRO
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
officina venafro power car

Benessere – Molto spesso il quesito che ci si pone quando si parla di attività motoria è: ma quanto farne per essere fisicamente attivi e in forma? Quesito che trova le più disparate risposte, dal marketer di turno che vuole giocare sulla salute dell’individuo, all’ente scientifico che su basi e dati oggettivi prova a stilare delle vere e proprie griglie di riferimento. Oggi vogliamo fornirvi alcune dritte basate sui dati dell’ente EUFIC (european food information council) sui reali fabbisogni di attività fisica soggettiva da effettuare per mantenersi fisicamente attivi ed in salute.

Innanzitutto chiariamo che viene definita per la WHO (world healt organisation) attività fisica qualsiasi movimento corporeo associato a contrazione muscolare che aumenti il dispendio energetico sopra i livelli di riposo. Sulla base di quanto detto si fa riferimento all’importanza di svolgere attività quotidiane quanto più possibile lontane dalla condizione di riposo per diminuire il tempo di inattività per avere beneficio a livello generale sulla salute in toto.

I benefici riscontrati sulla base di studi e dati oggettivi dell’attività fisica sulla salute sono:
– Prevenzione e controllo di malattie cardiovascolari
– Controllo sovrappeso e obesità
– Ossa sane e forti
– Minor rischio di depressione
– Potenziale fattore protettivo contro i tumori
I valori di riferimento MINIMI forniti dalla WHO in Europa come raccomandazione all’attività fisica sono i seguenti:
– Minimo 30 minuti di attività fisica di moderata attività 5 giorni a settimana
– In alternativa almeno 20 minuti ad alta intensità 3 volte a settimana
– L’attività può essere svolta in blocchi da 10 minuti
– Considerare di aggiungere 2 o 3 sedute per attività di rinforzo muscolare.

Queste sono le dosi minime da prendere in considerazione per sentirsi più lontani da potenziali fattori di rischio per le patologie sopradescritte. Se in aggiunta a ciò mettiamo l’intraprendere un percorso sportivo ben strutturato e il vivere nel modo più attivo possibile (utilizzare la bici o camminare a piedi quando possibile, fare le scale, fare giardinaggio etc) il tutto sarà amplificato e il fattore protettivo dell’attività fisica sarà maggiore.
Cosa aspetti dunque per muoverti di più? Le prove del miglioramento della salute con il movimento ci sono, dell’ozio ancora no.
Chinesil dott Mario Silvestri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

pubblicità »

KARTOSTIYLE Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
Gabetti agenzia Venafro

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

pubblicità »

KARTOSTIYLE Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
Gabetti agenzia Venafro

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Sanitaria CM

    SANITARIA CM

    by on
    Sanitaria CM Via Volturno, 41 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 903375 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: