CRONACA – Vendeva capi contraffatti, senegalese dalle 30 identità in manette

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita

ISERNIA – I carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Isernia hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla competente Autorità Giudiziaria nei confronti di un 43enne di origine senegalese, responsabile dei reati di ricettazione e introduzione nello Stato di prodotti falsi. L’extracomunitario aveva messo in commercio, in provincia di Isernia, capi di abbigliamento ed altra merce con marchi contraffatti e di provenienza illecita.

I carabinieri hanno anche accertato che l’uomo, in varie circostanze in cui è stato sottoposto a controlli di polizia, ha fornito almeno una trentina di identità diverse, al fine di eludere gli accertamenti sul suo conto. Pregiudicato anche per altri reati, è attualmente ristretto presso la Casa Circondariale di Pescara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco flat lux
error: