SPORT – La giusta equipe per i giusti risultati

ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia

SPORT – In giro, ormai, il mercato prova a vendere qualunque cosa abbia a che fare con il miglioramento estetico prestativo del nostro fisico. Dagli integratori rivoluzionari che nel giro di 4 giorni promettono 5 kg in meno, a quelli che aiutano a mettere muscoli nel brevissimo tempo, dal guru dell’esercizio vincente, a quello dal metodo infallibile. Se analizziamo bene la situazione notiamo che c’è un fattor comune a tutte le “trovate” del marketing del fisico perfetto, il TUTTO E SUBITO.
La teoria del tutto e subito è quella che cerca di portare il maggior numero di clienti dalla propria parte infilandosi in quella zona della nostra psiche che predilige una strada più semplice per ottenere un risultato, rispetto ad una con più sacrificio e dedizione.
Il problema è che molti di questi metodi seppur “vincenti” nel breve periodo, alla lunga si dimostrano delle vere e proprie bufale che non portano ad ottenere neanche un minimo dei risultati sperati.
Quando si parla di fitness, si parla di un mondo che abbraccia varie materie di studio, dall’alimentazione alla teoria dell’allenamento, dalla psicologia alla pedagogia. Insomma capite bene che non può esistere un miracolo, ma ci sono una serie di fattori da analizzare per far si che si ottengano dei risultati concreti e duraturi nel tempo.
La cosa migliore quando si vuole intraprendere un percorso che ci porti a migliorare sia esteticamente che prestativamente, è affidarsi ad una equipe di specialisti che si occuperanno di curare in modo corretto tutti i parametri di cui abbiamo parlato nelle righe precedenti.
Essa è costituita essenzialmente da:
– MEDICO DELL SPORT
– CHINESIOLOGO
– NUTRIZIONISTA
Il medico dello sport è la figura che nella fase preliminare di un percorso di attività fisica si prende cura del prelievo di tutte quelli informazioni riguardanti lo stato di salute del cliente e la sua possibilità di intraprendere senza problemi la pratica sportiva stessa. Nel corso dell’attività potrà essere parte attiva nel prelievo di alcune informazioni importanti sull’andamento del percorso allenante (test)
Il chinesiologo (o laureato in scienze motorie) è la figura che durante tutto il percorso motorio si occuperà della metodologia, del metodo, dei mezzi e degli attrezzi attraverso il quale far raggiugere l’obiettivo al proprio cliente. Il chinesiologo è l’unica figura che dovrebbe curare questo aspetto perché proveniente da un corso di studi in cui si sono approfondite materie come anatomia e fisiologia dell’allenamento fisico, fondamentali affinchè lo sport stesso non sia dannoso.
Il nutrizionista è la figura che si prenderà cura di stilare il protocollo alimentare migliore ai fini del raggiungimento dell’obiettivo prefissato. Lo farà mettendo in campo gli strumenti corretti nella preparazione di un piano alimentare adatto alle esigenze soggettive di ognuno.
Insomma, si evince che dei guru ci si fa ben poco. Solo il lavoro corretto della suddetta equipe può dare i risultati sperati. Pensate ad un atleta olimpico; per quattro anni cura maniacalmente tutti questi aspetti per arrivare pronto al grande evento. Se fosse più facile, non ricorrerebbe anch’egli ad una delle BUFALE DEL MERCATO?
Pensa, prima di provare. Pensa.
ChineSil dott. Mario Silvestri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: