CRONACA – Travolse centauro e fuggì via, ore contate per il pirata in BMW

mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Potrebbe avere le ore contate il pirata della strada che dieci giorni fa, nel territorio di Cantalupo del Sannio, travolse Leopoldo Zanni, avvocato 39 enne di Teano (CE). Ad incastrarlo i filmati delle telecamere di alcuni esercizi commerciali sulla S.S.17, ma anche alcuni pezzi di carrozzeria persi nell’impatto.

Zanni, penalista campano, rientrava da Campobasso e si dirigeva verso casa. Era a bordo della sua moto, quando una Bwm di colore nero, che procedeva in direzione opposta, azzardò un sorpasso vietato, prendendo in pieno il centauro e fuggì senza fermarsi. Lasciandolo esanime a terra. L’ambulanza da Isernia arrivò solo dopo la segnalazione di una famiglia fermatasi a prestargli soccorso.

I sanitari del 118, vista la gravità delle sue condizioni, decisero di portare l’uomo al Cardarelli di Campobasso, dove è ricoverato ancora adesso. Zanni è stato sottoposto a due interventi chirurgici, particolarmente preoccupanti le lesioni riportate a un rene e a un piede. Sul caso indagano i carabinieri: diversi i reati ipotizzati, dall’omissione di soccorso alle lesioni gravissime.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: