SOCIALE – Frattura non trova il tempo per ricevere i ciechi e gli ipovedenti, la denuncia dell’Uici

Black&berries Venafro
Assicurazioni Fabrizio Siravo

ISERNIA – “Siamo tutti molto rammaricati per il comportamento del presidente Frattura per essersi mostrato insensibile alle questioni del sociale: un governatore che in tre anni di governo non ha voluto riceverci una sola volta. Vi sembra corretto? L’unico incontro concesso al nostro vice presidente nazionale Stefano Tortini è stato telefonico”.

Lo sfogo arriva dall’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti del Molise che denuncia un diffuso disinteresse nei confronti delle fasce più deboli della popolazione e il mancato rispetto degli impegni assunti il 29 giugno scorso, dal direttore generale Marinella D’Innocenzo, in presenza dello stesso vice presidente nazionale dell’UICI Stefano Tortini.

“Mi chiedo -scrive la presidente regionale Marilena Chiacchiari- se sia concepibile attendere ancora oggi che siamo verso la fine del 2016, il misero contributo che spetta all’UICI molisana riferito all’anno 2015.
E’ mai possibile che ogni anno ci costringano a lottare per vedere semplicemente riconosciuti diritti già acquisiti?
Il mio impegno per il sociale, e il mio ruolo in qualità di presidente regionale dell’UICI Molise, mi porta comunque a credere, a difendere, a lottare per i diritti di tutte le persone in situazione di disabilità visiva”.

Tra tanto menefreghismo, l’unica nota intonata sembra essere quella lanciata dal presidente del Consiglio Vincenzo Cotugno; “è stata l’unica persona che ha voluto riceverci e ascoltarci. Ora -fa sapere Chiacchiari – stiamo lavorando assieme alla sua segreteria ad una proposta di modifica di legge 24/90 e alla proposta per una legge regionale che tuteli e garantisca tutti i diritti di inclusione sociale, scolastica e lavorativa dei non vedenti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Aziende in Molise »

error: