VARIANTE VENAFRO – Confindustria: “Il Molise cambierà rotta grazie alle infrastrutture”

Smaltimenti Sud
faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
Maison Du Café Venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
pasta La Molisana

VENAFRO – “Rispetto alla sfida di tornare a crescere, che abbiamo come Paese, gli investimenti in infrastrutture restano fondamentali. Per questo motivo ho accolto molto positivamente la notizia della bretella che accorcerà il collegamento tra Adriatico e Tirreno ed eviterà il passaggio di auto e camion diretti a Roma o a Napoli nel centro di Venafro“. Lo afferma il presidente di Confindustria Molise Mauro Natale che auspica un’accelerazione nell’iter di costruzione della bretella.

Sappiamo che la nuova strada, che prevede un nuovo casello autostradale nel comune di Mignano, in provincia di Caserta, verrà finanziata con le risorse previste per il I lotto della Termoli-San Vittore.

Mi auguro che la notizia del primo confronto istituzionale consenta di velocizzare le procedure per la realizzazione dell’opera.

Abbiamo oggi questa opportunità – aggiunge – e vorremmo che si continuasse ad investire in questo campo per rilanciare lo sviluppo del Molise (penultimo nella graduatoria della dotazione infrastrutturale delle regioni italiane) e portarlo fuori dall’isolamento.
Ne beneficerebbero tutti i settori, da quello industriale a quello turistico e, stando sull’attualità, ne trarrebbe vantaggio anche l’area di crisi.

Le centinaia di domande giunte per quest’area, infatti, denotano un interesse per la nostra regione che va supportato e accompagnato con adeguate azioni volte a migliorare il contesto nel quale queste imprese dovranno operare.

Le imprese – lo ribadisco sempre – sono il motore della ripresa. Sostenerle significa porre le basi per il benessere dell’intera regione. Ricordiamoci – conclude Natale – che produttività e competitività non si fanno solo all’interno delle fabbriche, ma anche fuori, attraverso la diffusione di una cultura industriale che veda le fabbriche come una risorsa e non come un ostacolo allo sviluppo di una regione che stenta da avere un futuro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
colacem
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: