ZUCCHERIFICIO – Il Consiglio regionale assicura impegni sulle proposte dei sindacati

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – Pomeriggio lungo e snervante quello dei lavoratori di Zuccherificio Gam e dei Cantonieri di Isernia in presidio davanti la sede del Consiglio regionale riunitosi a tema unico sullo Zuccherificio. Ovviamente il problema numero uno è quello della ricollocazione dei lavoratori della struttura termolese dove i dipendenti sono in ferie a cui seguirà inevitabilmente la mobilità.

Le proposte ovviamente su cui si è discusso in Consiglio sono quelle presentate dai sindacati che abbiamo esposto in altra parte del giornale che sicuramente verranno definite e precisate per atti nella convocazione dell’assemblea consiliare di martedì prossimo. Naturalmente tutto è legato all’area di crisi complessa e agli strumenti previsti dal decreto del Governo che verranno messi in campo per aiutare l’imprenditoria in crisi e perciò accompagnare nuova occupazione.

Sul problema in Consiglio tra i tanti interventi c’è stato quello del Governatore Frattura che ha precisato come al di là di soluzioni che potrebbero presentarsi nei prossimi giorni, acquisto dello Zuccherificio la vendita quindi a spizzichi e bocconi dell’intera struttura produttiva rimane l’impegno della Regione a riorganizzare nell’ambito dell’area di crisi complessa un nuovo sistema occupazionale di protezione e  a tutela di quanti sono senza lavoro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: