TRUFFA – Si finge carabiniere e sottrae a un’anziana soldi e monili

vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – Non è andata a buon fine l’azione truffaldina di un campano quarantenne che ieri mattina fingendosi carabiniere, aveva sottratto ad una anziana di Sant’Angelo Limosano, 1500 euro e alcuni gioielli. Il malfattore, infatti, dopo aver telefonato all’anziana signora del piccolo paesino ubicato sopra Limosano dichiarandosi carabiniere avvertiva che si sarebbe recato presso il suo domicilio per spiegarle come la figlia si era reso causa di un incidente stradale e come si poteva riparare per evitare guai con la giustizia e il codice stradale.

Una volta a casa dell’anziana fattosi consegnare il denaro che aveva in casa circa 1500 euro e alcuni gioielli si allontanava dal domicilio dal paese non sapendo però di essere stato notato dai vicini di casa che insospettiti lo avevano fotografato con i cellulari. Infatti l’anziana dopo aver raccontato immediatamente il fatto i suoi parenti vicini alla sua abitazione hanno avvertito i Carabinieri di Limosano consegnando le immagini fotografiche che hanno permesso ai militari di risalire al truffatore e quindi identificarlo e denunciarlo per truffa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: