ZUCCHERIFICIO – Abuso d’ufficio, assolti Iorio e Vitagliano

vaccino salva vita
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – Sulla cessione delle quote dello Zuccherificio di Termoli, l’ex presidente della Regione Molise, Michele Iorio, e l’ex assessore regionale al Bilancio Gianfranco Vitagliano sono stati assolti perché, per i giudici, “il fatto non sussiste“.

Si è concluso oggi, tra le lacrime di gioia di Vitagliano, il processo a Campobasso per la vicenda dello zuccherificio. I due ex amministratori erano accusati di abuso d’ufficio.

La decisione del Tribunale è arrivata poco prima delle 18, dopo un’ora di camera di consiglio. L’ex assessore Vitagliano ha pianto e non ha voluto commentare. Visibilmente soddisfatto invece l’ex governatore Iorio: “Ho sempre avuto la tranquillità di chi ha operato onestamente“. Le motivazioni della sentenza saranno rese note entro 90 giorni. Il pm Venturi aveva chiesto una condanna a 8 mesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: