REFERENDUM – La Flc Cgil ha deciso per il NO alle riforme costituzionali

vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – La Flc Cgil Molise seguendo ovviamente le direttive nazionali si pone di traverso sul Referendum ed esprime il suo NO. Questo quanto scaturito da un’assemblea tenutasi a Campobasso nella sede della Cgil dove è stato stigmatizzato la mancanza di <un metodo alla proposta di riforma voluta da una sola parte dell’attuale schieramento parlamentare nazionale. Rileviamo, infatti, che lo spirito della Costituzione venga tradito proprio dalla scelta unilaterale di cambiarla, senza  seri tentativi di interlocuzioni più ampie>.

Nel merito, per la Flc  Cgil le modifiche costituzionali proposte dal Governo hanno molti punti non condivisibili soprattutto sulla riduzione di alcuni margini di partecipazione democratica e sulla produzione di ingorghi istituzionali che non risolveranno i problemi del nostro sistema istituzionale  determinandone altri ancora>. L’Assemblea generale della FLC CGIL Molise invita a votare NO in occasione del prossimo Referendum costituzionale del 4 dicembre 2016.

La FLC del Molise, inoltre, impegna la Segreteria a sviluppare il massimo dell’informazione sui rischi insiti nel nuovo testo di modifica della Costituzione,  attraverso la promozione e la partecipazione ad  iniziative, incontri e dibattiti per far emergere le ragioni del No al Referendum, a partire da quelle che riguardano i settori che rappresenta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: