CRONACA – Acquistano attrezzature con assegno falso, denunciati

vaccino salva vita
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CERCEMAGGIORE – I carabinieri della Stazione di Cercemaggiore hanno denunciato a piede libero alla Procura di Campobasso tre persone, di cui una donna, per truffa ed emissione di titoli di credito falsi in concorso fra loro.

Il tutto è partito da un annuncio pubblicato su un sito internet di compravendite on-line inserito da un cittadino di  Cercemaggiore che ha messo in vendita alcune attrezzature a seguito della chiusura della sua attività commerciale.

Immediatamente contattato, dopo aver concordato il prezzo della vendita, il giorno seguente ha consegnato la merce a due persone con pagamento tramite assegno bancario, risultato poi, al momento dell’incasso, falso.

Le indagini svolte dai militari dell’Arma hanno permesso di risalire ed identificare gli autori della truffa, due uomini di 32 e 25 anni e una donna di 29 anni, tutti italiani, delle province di Foggia e Campobasso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: