CRONACA – Fabbricati abusivi nell’area dove venivano smaltiti rifiuti speciali

vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

ISERNIA – In località Fragnete i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Isernia, circa un mese fa avevano scoperto un un’area abusiva privata adibita a discarica di carcasse di veicoli e altri materiali inquinanti (nonostante fosse sottoposta a severi vincoli paesaggistici ed ambientali) che fu sequestrata, con il proprietario del terreno, un 50enne di Isernia, denunciato alla Procura della Repubblica di Isernia per smaltimento illecito di rifiuti speciali.

Ora gli stessi militari, nel prosieguo delle indagini, ed anche attraverso verifiche effettuate presso l’ufficio tecnico del comune di Isernia, hanno accertato che due fabbricati esistenti all’interno della suddetta area erano stati realizzati dal proprietario in assenza delle prescritte concessioni edilizie, deturpando così le bellezze naturali del patrimonio paesaggistico. Pertanto il 50enne, a seguito di quest’ultima operazione, dovrà rispondere oltre che dell’inquinamento ambientale anche del reato di abusivismo edilizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: