REGIONE – Passa in Commissione la proposta di legge sui malati di celiachia

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Licenziata favorevolmente dalla IV Commissione consiliare regionale la proposta di legge d’iniziativa della Giunta regionale in favore dei soggetti affetti da malattia celiaca.  compresa la variante clinica della dermatite erpetiforme. Tornata in Commissione per approfondimenti tecnico-giuridici e finanziari, la proposta di legge è stata discussa e licenziata a seguito del parere positivo espresso dai vertici della struttura commissariale della sanità.

Essendo, peraltro, la malattia celiaca già riconosciuta nei Lea (Livelli essenziali di assistenza) dallo stesso Ministero della salute, i Consiglieri di maggioranza Carmelo Parpiglia, Francesco Totaro e Nico Ioffredi hanno espresso, assieme allo stesso presidente Nunzia Lattanzio, voto favorevole al reinvio in Aula consiliare del provvedimento di Giunta.

Al contrario, sul tema hanno nuovamente scelto di astenersi i consiglieri di minoranza Angiolina Fusco Perrella e Patrizia Manzo:<Ritengo non più procrastinabile l’adozione, da parte del legislatore molisano – ha precisato Nunzia Lattanzio –  di proprie determinazioni in un ambito così delicato e importante per quella non trascurabile fetta di popolazione colpita da tale malattia>.

Il presidente della IV commissione consiliare Nunzia Lattanzio ha inteso esprimere particolare gratitudine, per la sensibilità mostrata, all’assessore alle politiche agricole Vittorino Facciolla ed allo stesso presidente della Giunta regionale Paolo Frattura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: