POZZILLI – Strani odori maleodoranti, cittadini preoccupati

inquinamento
eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
Maison Du Café Venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

INQUINAMENTO –  Da qualche giorno molti cittadini residenti in Via Boschetto, Piazzetta Croce, ma anche in altre zone, avvertono in modo abbastanza sensibile, soprattutto nelle ore serali (quando vengono accesi i camini) un’aria nauseabonda tale da irritare la gola, specialmente in serate umide e senza vento. Potrebbe trattarsi di plastica, sansa usata come combustibile o altro materiale pericoloso bruciato nelle campagne limitrofe. Anche da Roccaravindola ci sono state segnalazioni. Al momento non ci sono prove che lo stesso odore sgradevole sia dovuto alle emissioni del vicino Nucleo Industriale (ricordiamo la presenza del termovalorizzatore). Intanto l’Amministrazione Comunale di Pozzilli fa appello al buon senso dei cittadini chiedendo di evitare di bruciare plastica o altro materiale pericoloso per la salute di tutti, in una zona che da un po’ di anni a questa parte è balzata agli onori della cronaca a causa delle possibili malattie legate all’inquinamento nella piana di Venafro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: