CRONACA – Record di infrazioni al codice della strada, battuto da un 30enne di Isernia

Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

ISERNIA – Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Isernia ha sorpreso un 30enne alla guida di un’automobile indebitamente sottratta alla compagna, in stato di ubriachezza, sotto effetto di stupefacenti, senza mai aver conseguito la patente di guida e privo della copertura assicurativa. Insomma, in vero e prorpio record di gravi infrazioni quello battuto dal giovane isernino, denunciato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia.

Il tasso alcolemico superava di ben quattro volte il limite consentito dall’attuale normativa, mentre lo stupefacente assunto è verosimilmente lo “shaboo” (o shabu), una droga sintetica del tipo metanfetamina importata dall’Estremo Oriente, i cui effetti sono dieci volte più forti di quelli dovuti alla cocaina. Indagini in corso, inoltre, per accertare se la legittima proprietaria dell’auto fosse a conoscenza dell’utilizzo del veicolo (una Mercedes Classe A, poi sequestrata) da parte del giovane; in caso affermativo anch’essa risponderebbe di incauto affidamento del veicolo. Ulteriori indagini sono tutt’ora in corso per scoprire il canale di rifornimento dello stupefacente assunto dall’automobilista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: