CRONACA – Interviene la Polizia mentre tenta di portare via un bimbo da Pediatria

Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita

CAMPOBASSO – Minuti di panico all’ospedale regionale Cardarelli di Campobasso dove una donna di colore abbastanza anziana dichiarando di essere la nonna ha portato via dal reparto di pediatria con la forza, sebbene le resistenze delle infermiere presenti, un bimbo livoriano di due anni.

Quest’ultimo ricoverato una quindicina di giorni fa a Campobasso per avere perso la mamma durante la traversata del canale di Sicilia in uno dei tanti viaggi della morte e il padre in guerra in Africa. La donna che è riuscita a portarsi soltanto di poco fuori il nosocomio di Tappino, è stata, però, fermata dalla squadra Mobile e soprattutto riconosciuta dal personale di pediatria che l’aveva notata e quindi contrapposta nello stesso reparto.

Il bimbo è stato comunque tolto alla donna denunciata a piede libero per sottrazione di minore mentre il bimbo è stato affidato alle cure dei servizi sociali di una struttura specifica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: