SCUOLE SICURE – Open day, giorni difficili per le scuole

ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – Genitori preoccupati per le mancate soluzioni ad oggi ancora inesistenti per quello che riguarda la fine dei doppi turni e quindi per la sistemazione di alcune centinaia di bambini e ragazzi soprattutto della Don Milani e della Petrone. Il Comitato genitori e i genitori dell’Associazione a Misura di Bambino  scrive: <Abbiamo appreso, nella seduta della Commissione Lavori Pubblici dello scorso 9 dicembre, le diverse soluzioni ipotizzate per mettere in una struttura sicura i bambini della scuola Don Milani che effettuano i turni di lezione pomeridiani. Tutte quelle che fino ad ora sono state ipotesi, su cui scegliere, devono essere ora trasformate in una decisione ufficiale. L’incertezza presente ancora oggi preoccupa le famiglie e gli insegnanti e rischia di portare a ulteriori conseguenze i disagi vissuti da bambini, genitori e docenti. Il prossimo 17 dicembre si terrà inoltre il programmato open-day dell’Istituto Petrone, e tutti i coloro che hanno intenzione di iscrivervi i bambini hanno il diritto di sapere dove andranno a scuola. E’ ora il momento della responsabilità e della decisione, che non può essere più procrastinata, scelta che deve essere attuare entro il 15 gennaio per far cessare tutti i disagi causati dai doppi turni, seguendo l’impegno preso verso tutta la cittadinanza di Campobasso. Attendiamo ora gli atti ufficiali sulla scelta individuata per i nostri bambini>. Crediamo che  alla protesta dei genitori si debba aggiungere subito anche una presa di posizione autoritaria e dura da parte dei dirigenti scolastici di tutte le scuole della città, perché insieme ai genitori facciano fronte comune  per tutelare  la sicurezza dei loro alunni. Qualcuno, abbiamo visto, ha incominciato a togliersi tutti i peli che aveva sulla lingua mettendola anche sul piano politico ed elettorale tanto da spingersi a considerare che alcuni trasferimenti potrebbero essere dettati  da appartenenze territoriali legate agli scolari, consapevole che uno scossone anche brusco e probabilmente strumentalmente non troppo appropriato, possa risultare utile in questo momento per sollecitare al massimo le coscienze e soprattutto sollecitare le responsabilità di fronte ad un problema che viene prima di tutte le altre cose da amministrare in città. Naturalmente gli open day organizzati dalle scuole e dai dirigenti scolastici in queste condizioni sono un forum di sospetti di incognite e di domande. Più che le attività formative i genitori si interrogano quale sarà la sede effettiva delle scuole per i loro figli, come organizzare i trasferimenti nei plessi scolastici scelti, come programmare la vita familiare e quella sociale di fronte ad improvvisazioni snervanti e continue dove il calendario quotidiano per la formazione o è ignoto, di pomeriggio o di mattina, o è soggetto a mutamenti maturati dalle ricognizioni dei genitori degli alunni. Un grosso imbarazzo per gli istituti scolastici posti ormai da anni nella vetrina dell’ attività formativa regionale puntata sostanzialmente alla migliore tracciabilità dei loro corsi di studi alla puntualità e serietà didattica e ad una logistica innovativa qualificata e moderna sul piano della sicurezza strutturale degli edifici adibiti a case della didattica e dell’apprendimento.

Aldo Ciaramella

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

gioielli in argento faga gioielli
patronato cisal venafro cat sindacato
Maison Du Café Venafro
colacem
Gabetti agenzia Venafro

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Gabetti agenzia Venafro
patronato cisal venafro cat sindacato
gioielli in argento faga gioielli
Maison Du Café Venafro
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: