FRATTURA – Il Governo Gentiloni è un’opportunità per il Molise

vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – Agli auguri di buon lavoro al presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, il governatore del Molise Frattura sottolinea come la riconferma del precedente Esecutivo rappresenti un’opportunità per il Molise per via di una serie di interlocuzioni già avviate per interventi e risorse da mettere in campo prossimamente: <Nei ministri Graziano Delrio e Maurizio Martina abbiamo sempre trovato ascolto e disponibilità piena, saranno ancora i nostri riferimenti.

Rapporti solidi anche con Calenda, Poletti, Lorenzin e tutti gli altri ministri che hanno voluto riassegnarci una credibilità smarrita nel tempo: passo dopo passo, insieme, abbiamo individuato gli interventi utili a dare al nostro territorio respiro e nuove chance. Questo percorso di risanamento e crescita non si interrompe, prosegue: è un fatto cui guardiamo con rinnovata fiducia. Andremo avanti così anche con i nuovi ministri>.

Il presidente della Regione poi spiega.<Con il presidente Renzi abbiamo costruito un dialogo franco, diretto e continuo, con il presidente Gentiloni sarà lo stesso. In Maria Elena Boschi riconosciamo il volto amico già interprete capace delle nostre istanze più importanti. Nel ruolo di sottosegretario alla Presidenza si farà, ne siamo certi, mediatore ancora più presente e partecipe delle necessità della nostra regione.

Come lei, Luca Lotti: il neoministro dello Sport, con la delega per il Cipe, è da sempre un nostro prezioso interlocutore. Dal nuovo Governo italiano un bellissimo segnale, forte e serio: il Ministero per la coesione territoriale e il Mezzogiorno. Con l’indicazione del professor Claudio De Vincenti, il presidente Gentiloni non poteva trovare un garante più sensibile per le Regioni del Sud, per le nostre ragioni>.

Su De Vincenti Frattura precisa. <Al professor De Vincenti, padre nobile del Masterplan per la ripresa dei nostri territori, autore e riferimento nella costruzione dei singoli Patti per il Sud, dobbiamo molto per l’attenzione che ci ha sempre assicurato: ci ha riconosciuti priorità nell’agenda del Paese e ci è stato vicino con concretezza aiutandoci a risolvere questioni che la nostra regione si trascinava da tempo e che la ostacolavano nel processo di ripresa. De Vincenti sottosegretario è stato la nostra guida, come ministro lo sarà ancora di più: il Molise lo sa>.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco flat lux
error: