SANITA’ – Liste di attesa bloccate, diffida di Cittadinanzattiva

vaccino salva vita
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO – Continua ad essere attuato il blocco delle liste di attesa, nonostante sia vietato dalla Legge Finanziaria 2006 (ex art. 1, c. 282 Legge 266/2005). Per questo disservizio recato agli utenti della regione, Rete Giustizia per i Diritti di Cittadinanzattiva del Molise riceve segnalazioni sulla interruzione delle prenotazioni di visite specialistiche.

Lo rende noto il coordinatore regionale del Molise Silvio Tolesino che spiega: “La causa del disservizio, come confermato dalla stessa Azienda Sanitaria, risiede nella gestione della Molise Dati, società in house della Regione Molise affidataria del Servizio CUP-PASS, che continua impropriamente a sospendere il servizio in violazione della normativa vigente.
Come più volte segnalato all’Azienda Sanitaria regionale, il blocco delle liste di attesa da parte della Molise Dati si riversa su cittadini e pazienti che ne ricevono disservizi e danni”.

Per questa problematica la Rete Giustizia per i diritti di Cittadinanzattiva ha inviato una diffida al direttore generale dell’Azienda per risolvere i disservizi arrecati ai cittadini a causa delle liste bloccate, anche attraverso l’utilizzo dell’intramoenia senza costi aggiuntivi, e al commissario ad Acta affinché adotti provvedimenti nei confronti della Molise Dati per far sì che non si verifichino più tali violazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: