AGNONE – Una giovane donna sottrae ventimila euro ad un 85enne

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita

CRONACA – I Carabinieri della Stazione di Agnone, a seguito di un’attività investigativa, hanno denunciato una 30enne del posto che dopo aver instaurato un rapporto di amicizia con un 85enne, anch’esso del luogo, approfittando del suo stato di infermità cognitiva, in più circostanze si faceva consegnare somme di denaro per un ammontare complessivo di circa ventimila euro.

Il morboso interessamento della giovane donna nei confronti dell’anziano, aveva messo sul chi va la alcuni conoscenti dell’85enne, che hanno segnalato la strana vicenda ai Carabinieri. Il lavoro certosino degli uomini della “benemerita”, ha portato alla luce l’inganno messo in atto dalla donna, che ora dovrà rispondere del grave reato di circonvenzione di persone incapaci, che prevede una pena fino a sei anni di reclusione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: