EVENTO – Regione Molise, 53 anni dall’istituzione

pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino

CAMPOBASSO – Cinquantatrè candeline spente stamane per la Regione Molise dichiarata autonoma e XX Regione Italiana il 27 dicembre del 1963. In mattinata, perciò, cerimonia di compleanno nella sede del Consiglio regionale e intitolazione di quest’ultima all’on. Florindo D’Aimmo scomparso qualche anno fa governatore della Regione dal 1975 al 1982 per due legislature, terzo presidente della Giunta regionale in ordine dei tempo dopo Carlo Vitale e Giustino D’Uva. Un presidente che seppe cogliere, come è stato ripetuto negli interventi del presidente del Consiglio Cotugno della Giunta Frattura e dai consiglieri Monaco e Iorio e dal rappresentante degli ex consiglieri Di Lisa, i migliori spunti dello sviluppo locale andando a cogliere obiettivi strategici nel rilancio sociale produttivo e infrastrutturale.

20161227_104233Erano i tempi della Fiat, della Cattolica, dei lavori e del viadotto per la del Liscione e di alcune varianti stradali importantissime che all’epoca apparivano come vere e proprie svolte logistiche per la mobilità per una regione che senza alcun potere locale soffriva di un decisionismo centrale che nelle sue ricadute positive ovviamente era diretto più su altri Regioni che sul Molise. Ovviamente l’on. D’Aimmo intercettò negli anni ’70 nel periodo del boom economico le migliori occasioni per il recupero del tessuto sociale e territoriale coniugando nella sua azione politica un grande senso di appartenenza e di vicinanza alla gente e ai bisogni delle classi professionali e imprenditoriali.

intitolazione d'aimmoAlla cerimonia naturalmente sono stati presenti la famiglia i parenti dell’on. D’Aimmo il figlio Antonio che ha tracciato un breve profilo del papà tra molta commozione, amici ed ex consiglieri che ebbero l’opportunità di collaborare con lui. A fine seduta tenutasi nell’aula consiliare all’esterno del Consiglio, è stata scoperta all’esterno all’entrata del palazzo del Consiglio una targa di intitolazione all’ex presidente che va ad aggiungersi a quella della Giunta regionale di via Genova che porta il nome di Carlo Vitale il primo presidente della Regione Molise datato 1970.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: