CAPODANNO – Notte tranquilla, né incidenti, né feriti. Sequestrati ancora botti

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud

ISERNIA – Capodanno esemplare nella provincia di Isernia. Nessun incidente e né feriti nella notte tra il 31 e il 1°.

I carabinieri del Comando Provinciale di Isernia, anche in questa occasione sono scesi in campo per garantire sicurezza e tranquillità ai cittadini e ai vacanzieri che hanno trascorso questo periodo di feste nel territorio pentro.

L’obiettivo principale dei militari è stata la prevenzione, in particolare al fine di arginare gli effetti talvolta mortali, provocati ogni anno dallutilizzo sconsiderato di botti di genere vietato, ordigni più simili a vere e proprie bombe che a giochi pirici.

Ma questo Capodanno, da un lato per una maggiore presa di coscienza e per un accresciuto senso di responsabilità da parte dei cittadini, dall’altro per l’eccellente opera di prevenzione svolta dai Carabinieri e dalle altre Forze dell’Ordine,  sarà ricordato come un fine ed inizio anno tranquillo.

Anche nelle ore immediatamente precedenti alla mezzanotte di Capodanno, i carabinieri hanno sottoposto a sequestro cinquanta chilogrammi di materiale esplodente. I botti erano conservati nel deposito di una attività commerciale di San Lazzaro a Isernia. Il titolare è stato denunciato, portando così ad oltre un quintale e mezzo il quantitativo di fuochi pirotecnici tolti negli ultimi giorni dal mercato illegale in tutta la provincia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: