TRIGNINA – Incubo finito, tir bloccati tornano a casa

pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Banca di credito cooperativo Isernia
eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud

ISERNIA – Buone notizie dalla Strada Statale Trignina dove, dal 5 gennaio scorso, decine di tir stazionavano in panne, fermi in attesa di poter tornare a circolare. 

Una lunga colonna di mezzi pesanti, alcuni traversati, sommersa dalla neve. Un’immagine che ha catturato l’attenzione dei media nazionali diventando simbolo dell’emergenza neve delle ultime ore.

Oggi, intorno alle 13, nonostante la criticità della situazione permanga, si sono registrate le ultime partenze.

Montate le catene e scortati dagli uomini della polizia stradale di Agnone e dall’Anas, gli autisti hanno potuto riprendere i camion e tornare finalmente a casa.

Molti avevano abbandonato i mezzi già dalle prime ore, subito dopo l’abbondante nevicata di giovedì scorso e la sospensione della circolazione aveva imposto lo stop, altri invece non se l’erano sentita di lasciare incustoditi quei giganti della strada e avevano deciso di restare a guardia di quello che è tutta la loro fonte di guadagno.

Nelle ultime ore, dopo troppo tempo all’addiaccio e finite le scorte, hanno riazionato i motori. Un incubo, durato giorni, a cui oggi si è finalmente messa la parola fine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
Maison Du Café Venafro
panettone di caprio
colacem
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Futuro Molise
colacem
Maison Du Café Venafro
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: