ELEZIONI – Domani il rinnovo del Consiglio provinciale di Isernia

mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana

ISERNIA – Si terranno domani le elezioni per il rinnovo del Consiglio provinciale di Isernia, dopo che erano slittate a causa dell’eccezionale nevicata degli ultimi giorni.

L’importante è mettere al centro degli interessi i problemi della popolazione, alquanto irritata e disaffezionata per quanto riguarda la politica, cercando di porvi rimedio, evitando lo scontro tra le parti.

Ricordiamo le due liste:

– “Insieme per il Molise” e “Coscienza Civica”

Roberto Amicone (consigliere comunale di Agnone), Salvatore Azzolini (capogruppo di “Insieme per il Molise” al Comune di Isernia), Peppino Di Pilla (sindaco di Sant’Agapito), Giovanni Fantozzi (consigliere comunale di Isernia), Vincenzo Margiotta (consigliere comunale di Pescopennataro), Guido Milanese (consigliere comunale di Carovilli), Giovanni Tesone (sindaco di Pietrabbondante), Pasquale Barile (consigliere comunale di Venafro);

– “Insieme per la Provincia di Isernia”

Cristofaro Carrino (consigliere comunale di Frosolone), Daniele Saia (consigliere comunale di Agnone), Mike Matticoli (consigliere di Fornelli), Nicolino Colicchio (consigliere comunale di Cerro A Volturno), Sergio Calleo, (consigliere comunale di Pozzilli), Fabrizio Tombolini, (consigliere comunale di Venafro) Pasquale Di Nucci (consigliere comunale di capracotta), Filomena Amodei (consiglier comunale Colli a Volturno), Roberto Di Pasquale (consigliere comunale di Isernia) Pierluigi Pacitti (assessore comunale di Filignano).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
festa della donna, telefono rosa, colacem
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
festa della donna, telefono rosa, colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: