TAR – Bocciata l’istituzione dell’Egam

eventi tenuta santa cristina venafro
Maison Du Café Venafro
DR 5.0 Promozione
DR F35 Promozione
pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO – Tutto da rifare nel sistema idrico molisano. Il Tar del Molise ha accolto il ricorso di alcuni sindaci della regione, 16, otto di Isernia e altrettanti di Campobasso, che avevano prodotto esposto e quindi chiesto la revoca dell’istituzione dell’Ente di governo dell’Ambito del Molise riguardo alla gestione dell’acqua.

Due i ricorsi presentati dagli avvocati Margherita Zezza Giuseppe Ruta e Massimo Romano: quello dai Comuni con popolazione  superiore ai  mille abitanti e il secondo da Comuni con popolazione inferiore alle mille unità.

I giudici  del Tribunale amministrativo del Molise hanno quindi considerato pertinenti e pertanto fondate le eccezioni e le osservazioni dei primi cittadini che sin dall’inizio avevano contestato la riorganizzazione del settore con la nuova programmazione e indirizzo proposti dalla Giunta regionale e soprattutto contestato nel ricorso i poteri di starordianarietà accumulati sulla figura del presidente.

Quindi contestata, anche e qui ravvisata così come rappresentata,  l’incompetenza della Giunta regionale, essendo la materia di prerogativa del Consiglio regionale attratta così come da Statuto nelle prerogative del Consiglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
colacem
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: