CRONACA – Precipita dal balcone, donati gli organi. Il rene a un bambino

Maison Du Café Venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
DR F35 Promozione
Smaltimenti Sud
ristorante il monsignore venafro
DR 5.0 Promozione
faga gioielli venafro isernia cassino

TERMOLI – Era precipitato dal balcone del suo appartamento, al secondo piano di un palazzo nel centro di Termoli. Da martedì scorso era ricoverato, in gravissime condizioni, nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “San Timoteo”.

Luigi Spinozzi, 58 anni, commerciante, non ce l’ha fatta. E’ deceduto nella notte, dopo giorni di agonia.
Dolore nella città adriatica, dove l’uomo era conosciuto e stimato. Un uomo dai modi gentili che continuerà a vivere, grazie al trapianto, in altre persone, tra cui un bimbo. I familiari, infatti, hanno acconsentito all’espianto degli organi.
Uno dei suoi reni è stato destinato appunto ad un bambino. Il fegato è andato alla Cattolica, l’altro rene all’Aquila.

Nel nosocomio sono giunte tre equipe di medici provenienti dalla “Cattolica” di Roma, dall’ospedale “San Salvatore” dell’Aquila e dall’ospedale pediatrico “Bambin Gesù” di Roma, dove proprio ieri c’era stata un’emergenza.
Nel centro di Rianimazione, dopo la decisione della famiglia, è arrivato anche il sostituto procuratore di Larino per verificare le procedure di monitoraggio, previste in caso di donazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Futuro Molise
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: