MALTEMPO – Iorio “Nel 2012 mobilitammo tutti i sindaci”

Maison Du Café Venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
DR F35 Promozione
Smaltimenti Sud
DR 5.0 Promozione
pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro

CAMPOBASSO – Botta e risposta tra il presidente Frattura e l’ex governatore Iorio. In merito alle considerazioni  del presidente Frattura relative ai danni per la neve e al paragone dello stesso con il 2012, l’ex presidente della Regione Molise replica chiarendo che “l’emergenza significa salvaguardare con ogni mezzo la salute dei cittadini”:

<Nel 2012 ci siamo preoccupati di dichiarare lo stato di emergenza mobilitando tutti i sindaci e autorizzando ogni iniziativa tesa ad evitare e/o risolvere situazioni di pericolo. La risposta, all’epoca, fu di piena soddisfazione per i cittadini.

Il computo delle spese fu concordato con la Protezione civile nazionale secondo parametri precisi e riscontrabili. Successivamente il governo nazionale (che ha visto l’avvicendarsi tra Mario Monti, Enrico Letta e Matteo Renzi) non mantenne fede agli impegni assunti per il ristoro economico e il governo Frattura guidato da Frattura subentrato a febbraio 2013 non ha fatto nulla perché tali impegni venissero rispettati. 

In conclusione, guardando i fatti, si può tranquillamente affermare che noi abbiamo gestito l’emergenza, il governo Frattura si preoccupa solo della conta dei danni. Magari risparmiando il più possibile. No mi sembra un atteggiamento di cui vantarsi> 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
Futuro Molise
colacem
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: