ISERNIA – Infermieri malati, NAS al “Veneziale”

Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro

CRONACA – I carabinieri del NAS hanno verificato i sei certificati medici presentati dagli infermieri e i ferristi nei giorni scorsi. L’insolita vicenda ha provocato il blocco delle operazioni all’ospedale “Veneziale”. La Direzione Sanitaria aveva chiamato, tramite un ordine di servizio, tre infermieri da Agnone, ma anche questi stranamente si sono ammalati, negli stessi giorni.

Il risultato? Venerdì 27 gennaio sono state rinviate delle operazioni differibili di qualche giorno, con giusto malcontento da parte dei pazienti. Garantiti, invece, dal direttore sanitario facente funzioni Dott.ssa Vilma Sferra, gli interventi di ortopedia e assicurata regolarmente l’emergenza urgenza. Intanto tutto è tornato alla normalità, essendo scaduti i giorni di malattia.

Si attendono gli sblocchi del turnover per porre rimedio alla mancanza di personale e per evitare ulteriori e peggiori disagi dei giorni scorsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: