OPERE PUBBLICHE – Acquedotto molisano centrale, nuove consegne nel Basso Molise

acquedotto molise centrale
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – Nuove consegne parziali di opere e condotte nei comuni di Campomarino, Portocannone, San Martino in Pensilis e Ururi.

Il perfezionamento della consegna in questi giorni è avvenuto tra il commissario straordinario per la realizzazione dell’opera, Donato Carlea, e l’ente gestore “Molise Acque”.

Così il presidente della Regione, Paolo di Laura Frattura: “Con questo ulteriore passaggio, proseguiamo nella realizzazione di un’opera strategica attesa da tanti nostri comuni che purtroppo soffrono ancora pesantissimi disagi per l’erogazione dell’acqua potabile. L’acquedotto permetterà, a pieno esercizio, di addurre acqua di sorgente nel Basso Molise: un obiettivo prioritario per noi”.

“Come Regione abbiamo programmato e definito le varie consegne parziali che porteranno l’acquedotto molisano centrale nella completa disponibilità della Molise Acque che potrà così iniziare a gestire l’opera”, ribadisce il presidente.

“Con la messa in esercizio dell’acquedotto molisano centrale otterremo una riduzione dei costi legati alla potabilizzazione dell’acqua della diga del Liscione e grazie all’interconnessione con gli acquedotti molisani destro e sinistro avremo una migliore e ottimale gestione della risorsa idrica a beneficio dei nostri cittadini e del nostro territorio” – conclude Frattura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: