VOLTAPAGINA – Terzo appuntamento per le ‘Piccole letture multiculturali’

Voltapagina
pasta La Molisana
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Smaltimenti Sud
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

ISERNIA – Voltapagina, la Piccola biblioteca multiculturale promossa da Arci Immigrazione Isernia, presenta il terzo appuntamento delle Piccole letture multiculturali, un ciclo di letture destinato ai più piccoli per porre l’accento sul tema dell’immigrazione e promuovere l’accoglienza e l’integrazione.

L’evento è per domani, mercoledì 8 febbraio, dalle 17.00 alle 18.00 alla Libreria Giunti – Centro Commerciale “In Piazza” – Isernia.

“Leggeremo insieme – fanno sapere dall’associazione – ‘Le stanze di Mamud’ di Francesco D’Adamo. Un racconto che fa sognare, ma anche riflettere. Un racconto sull’immaginazione e la fantasia, ma anche sulla realtà e la guerra dal punto di vista, delicato e poetico, di due giovani sognatori.

Dopo il successo degli incontri dedicati alla multiculturalità, affronteremo stavolta il tema della guerra, vista attraverso gli occhi sognanti di Mamud e Yo Yo. Prenderemo spunto dalla loro immaginazione e dalla curiosità dei nostri piccoli lettori per riflettere sulle realtà diverse dalla nostra e per apprezzare meglio, e con più consapevolezza, l’importanza di vivere in un mondo di pace, in cui poter realizzare i propri sogni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: