POST SISMA – 49 milioni di euro per metter in sicurezza edifici pubblici e privati

Regione Molise Post Sisma
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
ristorante il monsignore venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – Quarantasei milioni di euro per riadeguare il patrimonio immobiliare regionale soggetto a rischio sismico a partire dagli edifici strategici sensibili.

A questi vanno ad aggiungersi circa 3 milioni di euro da destinare all’edilizia privata  con finanziamenti al 70% per quelle costruzioni abbattute e ricostruite, al 20% per miglioramento sismico e al 10% per rafforzamento strutturale.

Nel Bando che potrebbe essere pubblicato fra qualche giorno si darà attenzione a quelle strutture che si trovano sulle vie di fuga in caso di terremoto o ubicate nelle vicinanze delle aree di raccolta.

L’iniziativa cui hanno aderito già 86 Comuni della regione e siglata attraverso un protocollo d’intesa con le Amministrazioni comunali è stata presenta stamattina nella sede della Giunta regionale presenti il Governatore Frattura il consigliere delegato alla Protezione civile Ciocca e il presidente dell’Anci Molise Pompilio Scioli sindaco di Pescopennataro.

Il Presidente della Giunta regionale del Molise Frattura ha sottolineato l’importanza del provvedimento che va incidere soprattutto sui centri storici dei borghi molisani non mancando di annunciare il riavvio a breve dei lavori del post sima per chiuderli entro il 2018 con un’azione di riprogrammazione dei fondi naturalmente fuori dai 46 milioni che sono stati previsti per il riadeguamento antisismico.

Sulla questione del servizio sismico regionale dichiarato soppresso da qualche giorno, il consigliere Ciocca e il presidente Frattura hanno puntualizzato dichiarando che invece continua ad esistere ed operare all’interno della Protezione civile per una questione di razionalizzazione dei servizi e quindi dei costi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
Maison Du Café Venafro
pasticceria Di Caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
Maison Du Café Venafro
pasticceria Di Caprio
panettone di caprio
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: