MIGRANTI – Il Comune ascolta i cittadini per un’accoglienza condivisa

accoglienza condivisa
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

BARANELLO – Ieri sera, presso Palazzo Zurlo a Baranello, si è tenuto un secondo incontro, voluto fortemente dal sindaco Marco Maio e dalla giunta comunale, in merito alla definizione dei progetti SPRAR.

Il tema dei migranti, più che mai attuale, investirà tutti i comuni d’Italia per i prossimi anni.

Definire una linea d’azione comune con la cittadinanza è un modo per promuovere un’accoglienza basata sui principi della solidarietà e della sussidiarietà.

L’incontro si è svolto ascoltando anche le sollecitazioni e i legittimi dubbi di molti cittadini in merito alla definizione delle quote di riparto su base comunale e provinciale.

Su invito del sindaco era presente all’incontro anche una rappresentanza del corpo docente dell’Istituto Comprensivo Statale di Baranello, a testimonianza dell’importanza e del ruolo che la scuola riveste nella definizione di una progettualità di integrazione e condivisione, supportata con tutti gli organi dello Stato (Ministero, Prefettura, Comune).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: