MIGRANTI – Il Comune ascolta i cittadini per un’accoglienza condivisa

accoglienza condivisa
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Smaltimenti Sud

BARANELLO – Ieri sera, presso Palazzo Zurlo a Baranello, si è tenuto un secondo incontro, voluto fortemente dal sindaco Marco Maio e dalla giunta comunale, in merito alla definizione dei progetti SPRAR.

Il tema dei migranti, più che mai attuale, investirà tutti i comuni d’Italia per i prossimi anni.

Definire una linea d’azione comune con la cittadinanza è un modo per promuovere un’accoglienza basata sui principi della solidarietà e della sussidiarietà.

L’incontro si è svolto ascoltando anche le sollecitazioni e i legittimi dubbi di molti cittadini in merito alla definizione delle quote di riparto su base comunale e provinciale.

Su invito del sindaco era presente all’incontro anche una rappresentanza del corpo docente dell’Istituto Comprensivo Statale di Baranello, a testimonianza dell’importanza e del ruolo che la scuola riveste nella definizione di una progettualità di integrazione e condivisione, supportata con tutti gli organi dello Stato (Ministero, Prefettura, Comune).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: