POSTE INDIPRETE – Petizione per richiedere una nuova sede

Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CASTELPETROSO – Angelo Armenti e Gustavo Armenti, consiglieri comunali di “Impegno per Castelpetroso”, hanno promosso una petizione per sollecitare Poste italiane spa a cercare un locale idoneo dove trasferire l’Ufficio postale di Indiprete, chiuso dal 27 febbraio scorso.

L’edificio utilizzato in precedenza infatti era privo delle autorizzazioni necessarie. La petizione ha visto un’ampia adesione ed è stata sottoscritta da 285 cittadini. Già protocollata presso la dirigenza della Società, è stata voluta per affermare con forza il diritto della cittadinanza a conservare un servizio fondamentale.

“Confidiamo che i dirigenti di Poste – affermano i due consiglieri – condividano le nostre ragioni e valutino l’opportunità di lasciare aperto uno sportello che accoglie un notevole bacino d’utenza, garantendo alla nostra comunità un servizio utile, oltre ad avere riflessi positivi sulla economia locale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: