CRONACA – Era recidivo. Beccato con 30 grammi di eroina in tasca, arrestato campobassano

carabinieri arresto
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
ristorante il monsignore venafro
Maison Du Café Venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – Era già stato arrestato tre mesi fa. Il giudice del Tribunale di Campobasso gli aveva inflitto la misura dell’obbligo di dimora e, successivamente, quella della presentazione con obbligo di firma. Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Campobasso lo hanno arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Si tratta di un 36enne campobassano che, completamente incurante delle prescrizioni impostegli, continuava indisturbato la sua fiorente attività di pusher.

Sono stati i carabinieri dell’Aliquota Operativa, che lo tenevano d’occhio da diversi giorni, a beccarlo con la droga. I militari, in borghese, si sono appostati nei pressi della sua abitazione. Subito dopo pranzo, orario in cui il giovane spacciatore pensava di passare inosservato, è stato fermato e controllato insieme ad un trentunenne del posto, già noto alle forze dell’ordine, a bordo di un’autovettura.

Durante il controllo, ha anche tentato di evitare la perquisizione, sostenendo di essere già stato perquisito pochi minuti prima da un’altra pattuglia.

A insospettire i militari, le mani nascoste all’interno delle tasche del giubbotto. I carabinieri lo hanno invitato a mostrare cosa avesse in tasca, solo a quel punto, ha preso un involucro di plastica e ha tentato di disfarsene, gettandolo in mezzo alla strada. Il pacchetto, però, è stato subito recuperato dai militari, conteneva 30 grammi di eroina già suddivisa in piccole dosi.

Le immediate perquisizioni effettuate anche sull’accompagnatore e sulla autovettura, di proprietà di quest’ultimo, hanno permesso di rinvenire altre due dosi di eroina, nascoste all’interno del posacenere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
colacem
panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: