DIGA DEL LISCIONE – Un documento di Protezione Civile per l’invaso, il primo in Italia

diga del liscione
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – Si è tenuta oggi, presieduta dal prefetto di Campobasso Maria Guia Federico, la riunione propedeutica all’approvazione del “Documento di Protezione Civile” relativo alla “Diga di Ponte Liscione”.

Il documento stabilisce, per l’invaso del Liscione, le specifiche condizioni per l’attivazione del sistema di protezione civile, nonché le comunicazioni e le procedure tecnico-amministrative da attuare nel caso di eventi, temuti o in atto, che coinvolgono l’impianto.

All’incontro hanno preso parte i referenti dell’Ufficio tecnico per le Dighe di Napoli, le Forze di Polizia territoriali, i rappresentanti della Regione, della Provincia, degli Enti e dei Comuni interessati dall’attività di scarico della diga, gli Enti proprietari delle strade, i responsabili dei servizi pubblici essenziali, nonché i vertici dell’Ente Gestore dell’invaso (Molise Acque).

Nel corso della seduta sono stati illustrati e condivisi gli aspetti salienti del documento, che sarà approvato, primo nel suo genere in Italia, dal prefetto di Campobasso e successivamente notificato all’Ente gestore, nonché ai soggetti che potrebbero essere potenzialmente coinvolti dalle manovre di scarico dell’invaso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: